RIPRISTINO FIGURA DEL SOSTITUTO TEMPORANEO

Con la pubblicazione in G.U. n. 183 del 06/08/2019, dell’accordo Stato Regioni del 17/04/2019, relativo ai criteri di formazione dell’ispettore dei centri di controllo privati autorizzati all’effettuazione della revisione dei veicoli a motore e dei loro rimorchi, di cui all’art. 13 del DM 19/05/2017, n. 214, la figura del ” sostituto del responsabile tecnico, continua ad operare fino al termine del regime transitorio previsto nell’accordo stesso.

Pertanto la figura del "Sostituto del Responsabile Tecnico" (Ispettore), torna ad essere riconosciuta ed utilizzabile dai centri di revisione per tutta la durata del periodo transitorio, secondo le modalità e requisiti già in essere precedentemente al blocco della stessa.

Il periodo transitorio, di cui ad oggi non si conosce la durata, è evidentemente legato alla possibilità di formazione ed abilitazione di nuovi ispettori.
Le modalità di formazione sono state definite dalla pronuncia della Conferenza Stato Regioni del 17 Aprile 2019 e successivamente pubblicata in Gazzetta Ufficiale n. 183 del 06/08/2019 (Vedi articolo NUOVI CORSI PER ISPETTORI CENTRI DI CONTROLLO ), ma ad oggi  tale regolamentazione necessita sia del recepimento da parte delle Regioni, le quali dovranno inoltre definire le modalità di esame, sia della definizione da parte dell'Amministrazione delle norme per l'esercizio dell'aggiornamento degli ispettori già abilitati alla data del 20/05/2018.

Il ripristino temporaneo della figura del sosituto concede sicuramente una boccata di ossigeno ai centri di revisione per consentirne l'operatività in caso di assenza dell'ispettore. E' chiaro altresì che tale figura non è in linea con il percorso che l'Amministrazione sta perseguendo, nell'ottica di una più consapevole e seria regolamentazione e sensibilizzazione del settore revisioni. 

Smanotto Denis 28/08/2019

 

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato sui nuovi articoli e sulle nuove notizie.
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo and the Privacy policy

Torna in cima